di , 11/01/2019

Come ogni anno il CES si conferma un’opportunità unica per scoprire le novità tecnologiche anche in ambito health.

Abbiamo pensato di raccogliere le novità principali e scoprire insieme i principali trend di settore!

Lumen

A prima vista può sembrare un etilometro, ma in realtà Lumen è un nuovo dispositivo che attraverso l’analisi del respiro è in grado di dare informazioni sul proprio metabolismo. Il device è coolegata a un’app che mostra come pasti e attività quotidiane possono influenzare sul proprio metabolismo.

Meersens

Si tratta di una piattaforma che attraverso dei sensori specifici e un app è in grado di verificare l’eventuale presenza nell’ambiente di  luce UV, pesticidi, glutine, glutine, microonde e altri “elementi nocivi”  per la salute   la salute e la sicurezza di un ambiente.

Xandar Kardian

Xandar Kardian ha lanciato il dispositivo PERS, un dispositivo di monitoraggio autonomo, senza contatto, in grado di tenere traccia dei segni vitali di un utente e di rilevare una caduta, così come la misura per l’apnea notturna. Il sistema è alimentato dalla tecnologia radar IR-UWB, che gli permette di rimanere senza contatto durante il monitoraggio dei parametri vitali per la salute.

Xandar Kardian NZEL100 PERS home IOT device with IR-UWB RADAR for non-contact vital sign and sleep apnea monitoring. Launching at CES 2019, booth 45449 SANDS EXPO.

 

HeartGuide

Omron Healthcare ha presentato HeartGuide: un dispositivo a forma di classico orologio che misura la pressione sanguigna in modo accurato e automatizzato. Il dispositivo sfrutta un bracciale gonfiabile  all’interno del cinturino per effettuare la misurazione. Il sistema adottato si basa sulla tecnologia oscillometrica, standard riconosciuto dalla FDA (Food and Drug Administration USA).

Butterfly IQ

Butterfly IQ è un piccolo dispositivo capace di trasformare l’iPhone in un sofisticato strumento per le ecografie. La tecnologia è infatti composta da due parti: un ultrasuono portatile e un corrispondente programma per iPhone. Il medico può vedere l’immagine in tempo reale e ridimensionare l’immagine. Le immagini scattate sulla piattaforma sono utilizzate per addestrare il siste ma AI di Butterfly. I nuovi utenti possono ottenere una guida audio e visiva attraverso la tecnologia

Risultati immagini per Butterfly IQ


Breathing Wear

Nanit, azienda di tecnologia per bambini, ha lanciato Breathing Wear: una linea di abbigliamento  in grado di tracciare in tempo reale il movimento respiratorio del bambino. Il movimento respiratorio del bambino può essere letto dai modelli sul tessuto di chi lo indossa. La tecnologia è stata progettata per essere utilizzata con la fotocamera HD di Nanit e l’app corrispondente. A differenza di altri prodotti in cui si mettono veri e propri dispositivi elettronici sulla pelle del bambino, Breathing Wear è una soluzione molto più naturale, in quanto non ci sono sensori o difficili da indossare per disturbare il loro comfort. Basta, infatti,  far indossare al  bambino uno dei dispositivi, toccare il bambino sullo schermo nell’app Nanit che seguirà il movimento respiratorio del bambino durante sonno e fornirà avvisi in tempo reale in caso di anomalie o criticità.

nanit breathing wear ces 2019 swaddle

Care Predict Home

Care Predict Home è sistema di sensori per quantificare le attività quotidiane e prevedere le condizioni di salute degli anziani. Il sistema utilizza l’intelligenza artificiale per raccogliere dati sulle attività quotidiane degli utenti e rilevare eventuali anomalie o problemi di salute.

CarePredict Home - AI-Powered solution for safely aging in place

SBi Motus Smart

Si tratta di un gambaletto, brevettato dalla startup italiana Optima Molliter  e premiata al CES per il design,  pensato per curare più velocemente le ulcere al piede tipiche che colpiscono chi soffre di diabete. La scarpa lascia libero il polpaccio consentendo  una riabilitazione più veloce e grazie a un sensore è possibile capire come e quanto il paziente la utilizza. 

SBi motus smart _ still life (4)